Ti senti paralizzato, confuso e non sai da dove partire ? 

 

Il problema sanitario è solo la punta dell’iceberg che sta per venire a galla: ben presto arriverà anche quello finanziario, che altrettanto mieterà tantissime vittime.

Ti basti solo pensare che data un’azienda che chiude, non sarà solo l’imprenditore a trovarsi in difficoltà, ma a domino i suoi dipendenti e di conseguenza le loro famiglie. 

 

Siamo essere umani ,e ciò che ci contraddistingue dagli animali è il nostro cervello. 

Il nostro cervello ci fa ragionare, è suscettibile ed impressionabile, ci da una coscienza ed una sensibilità che, soprattutto in questi momenti, ci rende empatici gli uni verso gli altri

 

Questo è un dono immenso.

 

Ma è proprio in questi momenti che quel dono ti si ritorce contro e ti fa bloccare, paralizzare, ti fa venire PAURA

NON fermarti: salta quegli ostacoli che ti si pongono davanti e come in una corsa di atletica, al termine di quei maledetti 1000 metri, troverai la gloria.

Non ti soffermare troppo su quello che sta accadendo o su quello che avresti potuto fare. 

 

Einstein disse “la Crisi è una benedizione per l’umanità”

E’ vero ma lo sarà per chi si adeguerà al nuovo scenario, per chi si proporrà nel mercato in maniera completamente diversa e per chi si farà trovare pronto.

 

E’ difficile , lo riconosco, ma NOI NON MOLLEREMO MAI !!!

 

Forse hai vacillato o forse sei caduto  davanti a quegli ostacoli ,ed è umano.

E’ capitato anche ai migliori atleti di tennis piuttosto che di calcio, ed è per questo che sono costantemente affiancati da professionisti, mental coach ed illustri medici.

 

Perciò vai oltre, supera questo step, guarda avanti e ci troverai pronti a tenderti la nostra mano.

Siamo qui per farti rialzare, per aiutarti ad andare avanti, per indicarti la via da percorrere, ma soprattutto da percorrere assieme. 

Siamo qui per dirti RESTART !!!  NOW !!!

 

Ed è proprio concretamente parlando che vorremmo darti questi consigli da attuare fin da subito:

 

1) Preserva la tua liquidità! 

Comunica con i tuoi fornitori, negozia con loro, e trova un accordo win – win perché sono imprenditori come te.

Lavora con Etica, sempre.

E se ti preoccupano gli F24 , il saldo e stralcio e le imposte,  sappi che esiste un istituto che si chiama “Ravvedimento Operoso” che ti permetterà di pagare in ritardo quanto dovuto, con la maggiorazione della mora. 

L’importante però adesso è preservare la liquidità ed il cash flow della tua azienda. 

 

2)Concentrati sul Marketing!

In questo momento devi aumentare il cash flow aziendale e non c’è modo migliore che concentrarti sul marketing: trova il modo, attraverso delle offerte shock, di incassare velocemente vendendo i tuoi prodotti o servizi.

Ad esempio, se sei un albergatore, puoi fare delle super offerte per l’estate o per le vacanze di Natale con pagamento anticipato.

Il tuo unico obiettivo deve essere: incassare subito! 

 

3)  Digitalizzazione aziendale! 

Dopo questa pandemia, molti imprenditori e professionisti, apriranno gli occhi e si renderanno conto di quanto sia importante, anzi fondamentale ,sviluppare all’interno del proprio business un reparto Marketing.

Oggi, più che mai, bisogna abbracciare la cultura della  vendita online, dei servizi digitali e cancellare i vecchi paradigmi a cui eravamo abituati.

Non possiamo pensare che dopo questa crisi , potremo portare avanti le nostre aziende come fatto sino ad ora. 

 

“Non è la più intelligente delle specie quella che sopravvive; non è nemmeno la più forte; la specie che sopravvive è quella che è in grado di adattarsi e di adeguarsi meglio ai cambiamenti dell’ambiente in cui si trova. ”

 

4) Stress Test!

Ipotizza che per i prossimi 5 mesi la tua azienda incassi la metà del fatturato previsto: sei in grado di sopravvivere? 

Analizza il tuo bilancio, i tuoi costi fissi ed i tuoi costi variabili. Guarda in faccia in numeri e metti la tua azienda al riparo. 

Ipotizza un budget preventivo di quello che ti servirà per stare a galla e per essere pronto alla ripartenza. 

 

Quando l’uomo delle parole incontra l’uomo dei numeri, l’uomo delle parole è un uomo morto”

 

5) Restart!

Scrivi nuove procedure e focalizzati su nuovi progetti.

Stai al passo con il mercato e diventa innovativo.

Puoi sfruttare il tempo che hai a disposizione come una palestra, per reinventare il tuo business, per elevarti, per studiare e per trovare la giusta strategia con cui riaffacciarti al mercato!

 

GUARDA IL BICCHIERE MEZZO PIENO !!!

RESTARTATI ADESSO E VEDRAI CHE CE LA FARAI.

NOI SIAMO PARTNER D’IMPRESA E SIAMO AL TUO FIANCO.

 

Segui le nostre dirette su Facebook, e per ogni domanda non esitare a contattarci!